Archivi di febbraio, 2012

Torre Castelluccia, Pulsano

Torre Castelluccia è una torre costiera salentina situata a Marina di Pulsano, in Provincia di Taranto. È una delle numerosi torre costiere fatte edificare nel ’500 dagli spagnoli (che controllavano il Regno di Napoli) in tutto il Salento (da Taranto a Brindisi passando da Santa Maria di Leuca) per proteggerlo dagli attacchi saraceni. Si trova [...]

Castello De Falconibus, Pulsano

Situato al centro ideale del paese si trovava nell’angolo nord-est delle antiche mura pulsanesi, con l’entrata rivolta ad ovest, sulla piazza. Si sviluppa su 3 piani e ha pianta quadrangolare e 5 torri di diverse basi e dimensioni. Il castello era inizialmente formato dalla sola Torre Quadrata (o Torre Massima) che attualmente si affaccia su [...]

Convento dei Padri Minori o Riformati, Pulsano

Nel convento, che ha forma quadrangolare e che ha l’entrata rivolta ad ovest, è presente un affresco dell’ultima cena sito nel refettorio, occupante un’intera parete. Il convento, che inizialmente era una fortezza, si sviluppa su 2 piani ed è dotato di un pozzo, che per anni ha servito la cittadinanza pulsanese. Il convento un tempo [...]

Chiesa Santa Maria La Nova, Pulsano

Chiesa Santa Maria La Nova, è la chiesa madre e l’unica chiesa parrocchiale cittadina, proclamata “santuario mariano” l’11 febbraio 1947, anniversario delle apparizioni mariane a Lourdes. Nell’interno si trova infatti una riproduzione della grotta di Lourdes, realizzata nel 1933 come voto del dottor Delli Ponti, che vi fu a lungo sepolto. Tutt’ ora, l’ 11 [...]

Oasi LIPU, Gravina di Laterza

L’Oasi LIPU Gravina di Laterza è un’area naturale protetta della Puglia istituita nel 1999 nel comune di Laterza, in Provincia di Taranto, e situata all’interno della Gravina di Laterza. Nell’oasi sono presenti diverse specie di uccelli, anche rari come il Capovaccaio.  

Chiesa Madre di Santa Maria del Popolo, San Giorgio Ionico

La chiesa madre di Santa Maria del Popolo del XVI secolo, eretta su antico luogo di preghiera del X-XI secolo, in stile barocco, ha unica navata con altare centrale ricco di marmi policromi e due altari laterali. Sono degni di nota i dipinti sui tre altari, il coro con antico organo a canne e scultura [...]

Chiesa dell’Immacolata, Palagiano

La Chiesa dell’Immacolata è certamente la più antica del paese. Fu danneggiato anche il campanile soprastante il presbiterio. Si presenta con una semplice facciata ingentilita da un rosone (oggi in non buone condizioni); all’interno conserva una tela dell’Immacolata della prima metà del XVIII secolo, e una statua lignea della seconda metà del XVII secolo raffigurante [...]

Chiesa Matrice di Maria Santissima Annunziata, Palagiano

La Chiesa Matrice di Palagiano compare in una pianta topografica del territorio nel 1787, risalente al XVIII secolo, presenta una semplice facciata, opera di transizione dal barocco al neoclassico. La facciata si presenta scandita verticalmente da coppie di lesene con semplici capitelli e segnata orizzontalmente da due cornici marcapiano. Chiude la facciata un fastigio arquato [...]

Chiesa della Beata Vergine del Carmelo, Mottola

La chiesa della Beata Vergine del Carmelo, detta Il Purgatorio, è un edificio religioso di Mottola. La chiesa è intitolata a Maria Santissima del Carmelo e del Purgatorio. Fu edificata nel 1699. La chiesa fu costruita in tre periodi: nel primo, la parte che va dall’ingresso attuale alla porta della sagrestia; nel secondo fu ampliato [...]

Chiesa dell’Immacolata, Mottola

La chiesa dell’Immacolata, detta il convento, è un edificio religioso di Mottola. Sulla parte orientale della collina si trovava già all’inizio del 1200 una cappella dedicata a Santa Maria della Vetera. La leggenda vuole che, intorno al 1200, San Francesco visitò il paese di Mottola e che, per l’occasione, i fedeli lo ospitarono presso questa [...]