Archivi di marzo, 2012

Chiesa Matrice, Polignano a Mare

La chiesa Matrice, dedicata all’Assunta, è stata costruita nel 1295 ed è un edificio che presenta svariati elementi barocchi. Al suo interno custodisce alcune opere attribuite allo scultore Stefano da Putignano, attivo tra il XVI e il XVII secolo, e l’importante Polittico della Madonna con Bambino e Santi, del XV secolo su tavola dorata di [...]

Chiesa Madonna delle Grazie, Corato

La cosiddetta Chiesa di Bracco va più correttamente chiamata santuario mariano, vista la dedica alla Madonna delle Grazie, voluta dai coratini, particolarmente devoti alla Vergine Santissima. interno della chiesa fu tutto “scorticato”, cioè liberato dall’intonaco, portando alla comparsa di due grossi pilastri in pietra e di una volta tutta in pietra e tufo. Il pavimento [...]

Chiesa dei Cappuccini, Corato

La Chiesa dei Cappuccini è cara al popolo di Corato, per il culto a Santa Rita da Cascia e per quello alla Beata Vergine Maria, venerata sotto il titolo di Madonna del Pozzo e per la devozione a San Pio da Pietrelcina. La chiesa custodisce una tela del pittore fiammingo Gaspar Hovic, della fine del [...]

Chiesa Matrice San Leone Magno, Castellana Grotte

La chiesa Matrice San Leone Magno risale ai prima anni del 1200 e presenta uno stile romanico. All’esterno, la Chiesa si sviluppa in tutta la sua imponenza, dando al visitatore una forte impressione. Il campanile, nato dalla riedificazione di una torre Normanna, si erge sull’omonima, ove ha sede la Chiesa. Suddivisa in tre larghe navate: [...]

Palazzo Saraceno, Giovinazzo

Il palazzo Saraceno, costruito in stile rinascimentale, risale al 1500. Sulla facciata del palazzo oltre a notare gli elaborati decori che contornano le finestre ,sono presenti anche svariati stemmi di casati nobili a testimonianza, ovviamente, dell’importanza storica di tale edificio.

Cattedrale di Santa Maria Assunta, Giovinazzo

La chiesa di Santa Maria Assunta è il duomo di Giovinazzo. La facciata presenta uno stile barocco. Il prospetto posteriore è chiuso tra due torri campanarie. All’interno la chiesa è a tre navate suddivise da pilastri, con ampio transetto, tre cappella laterali per lato, ed ampio altare maggiore. L’abside è completamente ricoperta da tele del [...]

Chiesa di Sant’Angelo in Francisto, Monopoli

La chiesa di Sant’Angelo in Francisto è la chiesa romanica di Monopoli. La facciata è stata scoperta l’imboccatura di un ambiente sotterraneo pieno di detriti lapidei. La chiesa è a tre navate, tre absidi e tre cupole in asse, ha subito modeste modifiche nel XII secolo con la realizzazione di due tombe ad arcosolio, la [...]

Piazza Vittorio Emanuele, Monopoli

Piazza Vittorio Emanuele è una delle pizza più grandi d’Italia. La piazza fu progettata così: fu divisa in  due rettangoli alberati, nel mezzo dei quali, lo stradone, che da est sbocca in Largo Plebiscito, mentre dal lato opposto si allunga a formare una sorta di decumano dell’intero impianto a scacchiera della città. Il monumento ai [...]

Castello di Carlo V, Monopoli

Il Castello di Carlo V è un catsello cinquecentesco che si presente con una grande porta romana del I sec a.C. munita di due corpi di guardia a due piani e di torri ottagonali. Al suo interno custidiva una grande sala d’armi, munita di 4 cannoniere a pelo d’acqua complete di cannoni, due puntati verso il [...]

Abbazia di Santo Stefano, Monopoli

L’Abbazia di Santo Stefano costituisce un’importante fortificazione costiera, posta all’esterno della città di Monopoli. Crearono un fossato tuttora visibile e resero utili all’attracco entrambe le calette alla destra e alla sinistra del monastero-fortezza. In pratica, nelle giornate di greco o di greco-levante, l’abbazia-fortezza diveniva tappa obbligata per i naviganti da Bari verso Brindisi. La presenza [...]