Andria

Andriaascolta è un comune, capoluogo insieme a Barletta e Trani, della provincia di Barletta-Andria-Trani, in Puglia.

Le prime tracce di insediamenti nel territorio di Andria risalgono al neolitico, sono infatti stati rinvenuti alcuni oggetti, coltellini di ossidiana ed armi litiche.
Nell’età successiva,  gli uomini abitavano alcune grotte scavate nel tufo.
Durante l’età del bronzo gli uomini iniziarono ad abitare in alcune costruzioni cilindriche dal tetto a cono simili ai trulli.

Esistono diverse versioni delle origini del suo nome: fondazione del mitico Diomede, che le avrebbe dato il nome di Andros. In seguito all’evangelizzazione della zona ad opera degli apostoli san Pietro e sant’Andrea, prendendo il nome da quest’ultimo, costretto a soggiornarvi a lungo a causa di una malattia.
In seguito agli insediamento in epoca alto-medioevale di nuovi abitanti negli “antri”, che diedero il nome al nuovo centro. Questi sarebbero stati costituiti dalle rovine dell’abitato greco di Netium (dove si erano rifugiati alcuni profughi in cerca di riparo dalle devastazioni della seconda guerra punica), che avrebbe cambiato nome in “Andri”, in “Andra” e infine in “Andria”.
Dagli insediamento di monaci basiliani, fuggiti dall’impero bizantino tra il VII secolo ed il IX secolo: anche in questo caso il nome deriverebbe dal vocabolo latino antrum o “grotta”, in riferimento ai ripari (le “Laure”) che i religiosi avevano scavato nella roccia tufacea.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo fuori dal centro abitato, in cima ad una collina, è collocato Castel del Monte, simbolo della città e di tutta la Puglia, fa parte dei patrimoni dell’umanita dichiarati dall’UNESCU. l palazzo Comunale costruito dopo il ritorno di Federico II dalla sesta Crociata, pare per volere dello stesso imperatore nel 1230, in origine era un convento Francescano. Nel 1813 un decreto di Gioacchino Napoleone Murat, Re delle due Sicilie soppresse tutti i conventi ed il palazzo divenne l’attuale sede del comune di Andria. Porta S.Andrea o Arco di Federico II fu edificata all’epoca dei normanni e Federico II di ritorno dalla sesta crociata, trovando la città fedele vi fece scolpire sopra di essa le famose parole che egli dedicò alla comunità. La Torre dell’Orologio fu costruita all’epoca di Francesco II del Balzo.
Ancora, la Cattedrale (XII secolo) e la sua cripta o San Pietro in Cattedrale(VII secolo).  All’interno sono custodite le reliquie di San Riccardo,la Sacra Spina di Gesù Cristo e le mogli di Federico II, Jolanda di Brienne ed Isabella d’Inghilterra. Il campanile fu eretto su di una vecchia torre longobarda del (VII-VIII secolo). La chiesa di San Domenico (XIV secolo) con portale rinascimentale e campanile barocco. All’interno è conservato il busto del duca Francesco II Del Balzo attribuito allo scultore Francesco Laurana (1430-1502). La chiesa di Sant’Agostino (XIII secolo): costruita in origine dai Templari, la chiesa passò successivamente ai Benedettini ed infine agli Agostiniani, che la ricostruirono dopo gli assedi del 1350. Il pregevole portale gotico risale al XIV secolo, mentre l’interno è barocco. Il santuario di Santa Maria dei Miracoli sviluppato su tre livelli. Il santuario della Madonna dell’Altomare (1598) e laura basiliana di Santa Sofia, all’interno la scultura “La Pietà dell’Altomare” di Luigi Enzo Mattei dichiarata insieme alle sue altre opere “Patrimonio per una cultura della pace” dall’UNESCO.

Tra gli eventi da non perdere ricordiamo il Festival internazionale Castel dei Mondi che si tiene in agosto-settembre. È un festival internazionale che presenta un’anteprima a luglio ed è interamente dedicato al teatro. Per più di una settimana, nella dimora federiciana di Castel del Monte e in vari monumenti e piazze del centro storico di Andria, si svolgono spettacoli di ogni tipo e in contemporanea tra loro.

One comment on “Andria

  1. Mrs Henry Sin on said:

    Dear Sirs/Madams

    We are planning a two-week trip to the beautiful Puglia region in late May and would like to base in Andria.

    We should be grateful if you could send us some information for planning a self-drive itinerary, like -

    1. Maps of Andria and its surrounding areas,
    2. Gourmet destinations and festivals in late May 2016,
    3. Visits to heritage sites and villages nearby,
    4. Art exhibitions and music programmes recommended in late May 2016.

    Our address is

    Mr and Mrs Henry Sin
    29D Amber Garden
    70 Kennedy Road
    HONG KONG

    Should we seek such information from another office, kindly refer us thereto.

    Many thanks for your assistance in advance.

    Sincerely
    Mrs Henry Sin
    Ends.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>