Galatone

Nel 1743 la storia di Galatone fu sconvolta da un terribile terremoto, che sebbene procurò il crollo di parte delle mura cittadine, di porta San Sebastiano, del palazzo marchesale e di molte abitazioni, portò nuova linfa nello sviluppo edilizio del paese. Galatone è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Rilevante centro agricolo del Salento occidentale, possiede il titolo di Città e custodisce importanti monumenti storici e architettonici.
deriverebbe dal greco galà, che significa latte, questo perché la principale attività praticata era la pastorizia. Nel Medioevo il territorio fu soggetto a occupazioni e scorrerie da parte di Saraceni, Ungari, e Bizantini. Con la dominazione bizantina si svilupparono l’agricoltura e l’allevamento e si registrò un notevole incremento demografico.
Nel 1743 la storia di Galatone fu sconvolta da un terribile terremoto, che sebbene procurò il crollo di parte delle mura cittadine, di porta San Sebastiano, del palazzo marchesale e di molte abitazioni, portò nuova linfa nello sviluppo edilizio del paese.

Tra i monumenti di interesse artistico e culturale vanno segnalate tra le varie chiese, il Santuario del SS. Crocifisso della Pietà e la chiesa madre, il palazzo Marchesale e il Castello di Fulcignano, realizzato tra il XII e il XIV secolo dai Normanni, sorge nella periferia sud dell’abitato e apparteneva all’antico casale di Fulcignano abbandonato nel XV secolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>