Lequile

Lequile è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Situato nel Salento, nel territorio della Valle della Cupa, così chiamata quella porzione della pianura, intorno al capoluogo leccese, caratterizzata da una grande depressione carsica,  dista 7 km dal capoluogo provinciale in direzione sud.
Le origini cittadine sono fatte risalire ad un insediamento di centurioni romani: dal simbolo dei legionari sarebbe derivato il nome del paese, a seguito della caduta della vocale “a” (da “Le aquile” a “Lequile”).

In zona si può ammirare il Menhir Aia della Corte scoperto nel 1922, alto 285 cm., in pietra leccese e con profonde incisioni, tutt’oggi visibili prevalentemente sulle facce a sud e ad est.
Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo la chiesa Madre, dedicata a Maria SS. Assunta e la chiesa di San Vito, patrono della città, per il quale è stata innalzata anche la Guglia di San Vito, realizzata nel 1694 in pietra leccese sul modello del barocco napoletano, opera dello scultore locale Oronzo Rossi. Ha pianta piramidale con elementi floreali e vegetali e termina con la statua di San Vito.

Tra gli eventi da non perdere ricordiamo la festa di San Vito Martire, laIV domenica di giugno e la sagra della fucazza (focaccia) la II decade di settembre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>