Maglie

Maglie è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Situato nella parte centro-meridionale del Salento, comprende anche la piccola frazione di Morigino. Sorge in una posizione geografica nodale per il medio-basso Salento, dista 29 km dal capoluogo provinciale, 16 km da Otranto, 31 km da Gallipoli e 40 km da Santa Maria di Leuca, punto più meridionale della penisola salentina.

Il disegno dello stemma cittadino ha alimentato la leggenda che la città abbia avuto origine da tre masserie, denominate San Basilio, Sant’Egidio e San Vito che, unite insieme come le maglie di una catena, avrebbero formato il primo nucleo abitato.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo il Duomo o chiesa Collegiata, alla quale si affinaca il campanile, la chiesa della Madonna delle Grazie e l’omonima colonna in pietra leccese. Nella piazza centrale dedicata ad Aldo Moro troviamo il palazzo Capece, oggi sede del liceo classico, e l’omonimo monumento dedicato a Francesca Capece, una statua è in marmo bianco di Carrara, dedicata a Francesca Capece, ultima feudataria di Maglie, che alla morte del marito Antonio Lopez y Royo dei duchi di Taurisano lasciò tutti i suoi beni alla città di Maglie.
La zona è ricca di siti archeologici , che hanno portato ala luce dolmen e menhir.
L’Alca è il complesso che comprende la biblioteca comunale ed il Museo Civico di Paleontologia e Paletnologia “Decio de Lorentiis, importante per la specificità delle sue collezioni dedicate alla geologia, alla paleontologia e alla preistoria.

Ad agosto di ogni anno si svolge il “Mercatino del Gusto”, con “le vie dei sapori e dei saperi tra Corti, Piazze e Giardini” e che coinvolge tutta la città con le vie dell’olio, della gastronomia e dell’ortofrutta, la piazza del vino e poi i laboratori del gusto, le cene a villa Tamborino e il caffè letterario

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>