Maruggio

Maruggio è un comune italiano di 5.483 abitanti della provincia di Taranto, in Puglia.
La costa, bagnata dal mar Ionio, è prevalentemente sabbiosa, con tratti rocciosi nella parte orientale, ad iniziare dalla periferia di Campomarino di Maruggio fino alla località Monaco Mirante, e nelle località di Capoccia Scorcialupi e Acquadolce Cirenaica, nella zona occidentale: presso quest’ultime località inoltre si trova la scogliera di Monte dell’Ovo, alta 15 m.

Secondo alcune leggende il paese vero e proprio di Maruggio sarebbe stato fondato da Mario, compagno di Marsia, oppure da genti dei Marsi che avrebbero chiamato il nuovo insediamento come la loro capitale Marruvium.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo la chiesa Matrice, o chiesa Madre, dedicata alla Natività della Vergine Maria, la chiesa di San Giovanni Battista, la chiesa di Santa Maria delle Grazie, il palazzo dei Commendatori, la Torre dell’orologio. In zona, oltre ad essere presenti numerose masserie, troviamo anche le Torri di avvistamento, costruite per proteggersi dagli attacchi saraceni.

Tra gli eventi da non perdere ricordiamo la festa patronale, dedicata ai santi protettori di Maruggio, che sono San Giovanni Battista e San Cristoforo, che vengono festeggiati il 13 e 14 luglio.

La festa della Madonna del Verde, che è celebrata per una leggenda popolare, secondo la quale la Madonna avrebbe fatto guarire molte persone, tra cui diversi bambini, dal favismo, che dava un colorito verde al corpo: per questa caratteristica avrebbe ricevuto l’appellativo di Madonna del Verde e in passato era meta di pellegrinaggi anche dagli abitanti dei paesi limitrofi.

Ad essa è dedicata la cinquecentesca chiesetta di Santa Maria del Tempio, che comunemente è chiamata chiesa della Madonna del Verde, oggi annessa al cimitero. La festa è celebrata il 21 novembre

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>