Melissano

Melissano è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Situato nel versante occidentale del basso Salento, dista 52,7 km dal capoluogo provinciale.
La prima attestazione dell’insediamento risale al 1269 (dai registri angioini), ma l’agglomerato dovrebbe essere nato in epoca bizantina, quando esisteva la vicina abbazia di Santa Maria del Civo, posta sul triconfinio Melissano, Racale e Taviano. Il suo territorio fu interessato in epoca romana da alcuni insediamenti rurali, ma tracce ancora più antiche della presenza umana sono riconducibili alla presenza di una specchia databile all’età del bronzo.
toponimo potrebbe derivare dal fatto che sul territorio di Melissano si coltivasse la melissa, una pianta erbacea spontanea molto ricercata dalle api. Questa teoria spiegherebbe anche la presenza di un’ape sullo stemma del paese.

Tra i monumenti di interesse storicoe e culturale ricordiamo la chiesa della Beata Vergine del Rosario, numerosi palazzi storici e masserie. Inoltre è presente il laghetto Cellini è un bacino di piccolissime dimensioni alimentato dalle acque sorgive della falda freatica. Il lago ospita una modesta varietà faunistica costituita prevalentemente da rane e pesci rossi; in alcuni periodi dell’anno è meta di diverse specie di uccelli migratori che si stanziano temporaneamente sulle rive ricoperte da fitti canneti.

Tra gli eventi da non perdere ricordiamo la focareddha di San Biagio il 3 febbraio. In una delle fredde notti di febbraio, la comunità di Melissano si riunisce attorno ad un falò, organizzato diversi giorni prima. E’ questo un momento di importante tradizione e di socialità tra i vari rioni che si ritrovano davanti alla grandezza del fuoco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>