Monteroni di Lecce

Monteroni di Lecce è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Situato nel Salento centrale, dista 7 km dal capoluogo provinciale e fa parte del Parco del Negramaro. Fa parte della cosiddetta “Valle della Cupa”, vasta depressione del terreno che abbraccia vari comuni a sud-ovest di Lecce e da quest’ultima panoramicamente ben visibile.

Il toponimo potrebbe derivare da “Mons Tyronum” cioè “campo di addestramento” delle reclute romane che, all’epoca delle lotte di questi ultimi con le popolazioni salentine, si erano qui stanziate. Tale ipotesi troverebbe conferma da alcuni ritrovamenti, in particolare monete, risalenti a quell’epoca.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo tra le numerose chiesa, la chiesa Matrice, dedicata all’Assunta, risale al XIV secolo come deducibile dalla presenza dell’affresco del “Battesimo di Gesù” datato 1420. L’interno conserva seicenteschi altari in pietra leccese e alcune statue fra cui quella di Sant’Antonio da Padova del 1777. Nei pressi sorge la Torre dell’Orologio.
Il palazzo Baronale fu costruito con le sembianze di una piccola fortezza durante il baronato dei Monteroni e ampliato nel XVI secolo. Il palazzo conserva oggi i fastosi stilemi del barocco leccese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>