Salve

Salve è un comune della provincia di Lecce in Puglia.
Situato nel versante ionico del basso Salento, a 61 km dal capoluogo provinciale, comprende anche la Marina di Pescoluse.

Una vecchia leggenda narra che l’origine dell’attuale centro urbano risalirebbe al centurione Salvius, che nel 267 a.C. avrebbe avuto queste terre in premio dopo l’assoggettamento del Salento a Roma. In realtà dagli studi archeologici più recenti la nascita dell’abitato di Salve si fa risalire al periodo compreso tra il 400 ed il 500 dopo Cristo.

Nel 1930 fu avviata la grande bonifica delle coste ioniche salentine, terminata nel secondo dopoguerra. Grazie alla quale è stato possibile utilizzare le spiagge della costa e si è sviluppato il turismo balneare, che oggi costituisce una delle principali risorse economiche del comune.

Tra i luoghi di interesse storico e culturale ricordiamo la chiesa Madre di San Nicola Magno. Il centro storico è caratterizzato da torri signorili, come quelle dei Montano e dei De Notariis, e da palazzi ma il simbolo dei palazzi salvesi, tra i quali il più rappresentativo è Palazzo Ceuli, con la sua scala barocca progettata nel ’700 dall’architetto Palma.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>