San Marco la Catola

San Marco la Catola è un comune della provincia di Foggia in Puglia. Il paese prende il nome proprio dal torrente La Catola.

La leggenda narra che San Marco la Catola fu fondato da alcuni reduci della sesta crociata, fatti prigionieri in Terrasanta e liberati da Federico II nel 1228 con la presa di Gerusalemme. Costoro seguirono l’imperatore in Puglia e si stabilirono sulla collina dove sorge il San Marco.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo il Santuario della Madonna di Josafat, il quale custodisce un bassorilievo ligneo tardo-bizantino raffigurante la Madonna, venerato col titolo di Santa Maria di Josafat, che secondo la tradizione fu portato a San Marco dai fondatori di ritorno dalla Terrasanta. Nel convento, risalente al 1585, soggiornò padre Pio da Pietrelcina dal 1905 al 1906 e poi nel 1918. Il castello, oggi in rovina, presenta due torri che dominano la campagna circostante ed ha anche una cappella dedicata a San Marco.

Nel territorio troviamo anche una zona boschina, chiama Oasi di San Cristofaro.

Tra gli eventi da non perdere ricordiamo la festa patronale, dedicata a San Liberato Martire, che si svolge il 19 agosto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>