San Marzano di San Giuseppe

San Marzano di San Giuseppe è un comune della provincia di Taranto, in Puglia.
Gli storici iniziano una datazione certa dell’ esistenza di San Marzano come casale, nel XIII secolo.
Ma una documentazione archeologica, seppure frammentaria e scarsa, sembra affermare segni di popolamento già in epoca neolitica, come le tombe “a grollicella” riferibili all’età del Bronzo Finale, sono allestate in contrada Le Grolle, presso il Santuario, e nelle vicinanze della Masseria Casa Rossa.

Tra i monumenti di interesse storico e culturale ricordiamo il Santuario rupestre madonna delle Grazie, la cui attuale configurazione è chiaramente il risultato degli ampliamenti e rifacimenti seicenteschi: all’ambiente rupestre originario, di cui fu murato l’antico ingresso dalla lama (nell’ultimo secolo), fu aggiunta una chiesa superiore, ad unica navata e con un fronte decorato da cornici e poroste propri, dell’ arte albanese. Ancora, possiamo ricordare la chiesa di San Carlo Borromeo, costruita probabilmente nel XVIII, la chiesa parrocchiale, che presenta una facciata neo-gotica-

Tra i festeggiamenti da non perdere ricordiamo quelli in onore di San Giuseppe, il 18 e il 19 marzo. Legata alle origini albanesi è anche l’usanza di imbandire una tavola davanti all’effigie del Santo ed offerta per impetrare la protezione o adempiere a un voto. La preparazione di queste tavole ha inizio molti giorni prima della festa patronale e coinvolge i parenti e la famiglia che organizza la cerimonia. I piatti preparati che poi vengono offerti a turisti e visitatori devono essere tredici. Tutte le pietanze sono caratterizzate da una forte carica energetica: molto pepe nei piatti salati, zucchero e miele in abbondanza in quelli dolci.
Matrice albanese che persiste tuttora è anche la sfilata dei carri davanti alla statua del patrono il giorno della sua festa.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>