Torre Chianca

Torre Chianca è una località balneare salentina, frazione di Lecce.

La località prende il nome dall’omonima torre cinquecentesca fatta costruire dagli Spagnoli per difendere il Salento dagli attacchi dei pirati Saraceni. Nasce come derivazione del vicino borgo di Case Simini, località del comune di Lecce appena più nell’entroterra.

Si presenta al visitatore ed al turista come una lunga distesa di spiagge, ideale per chi ama impigrirsi sotto il sole e bagnarsi nei fondali bassi e sabbiosi.

Chi preferisce le comodità può trovare sulle spiagge diversi stabilimenti balneari che offfrono ogni tipo di servizi e comodità, dalle attrezzature da spiaggia, al noleggio di winsurf e canoe, ai servizi di ristorazione e bar.

Di particolare interesse naturalistico sono i bacini Idume e Fetida, dove crescono alghe characee e brasca pettinata. Qui si getta nel mare il fiume sotterraneo Idume. Lungo le sponde sono presenti fitti canneti, una “steppa salata” di salicornia annuale e piante quali il narciso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>