Castello di Gravina in Puglia

Il castello è stato costruito intorno al 1231, sorge su una piccola collina e sovrasta l’intera città.

Il castello ha una pianta rettangola, conteneva quattro torri che lo fiancheggiavano e dimostravano la perfezione allora raggiunta nella disposizione di conci e cunei per gli archi. Il piano superiore era riservato agli alloggi imperiali:le sale degli appartamenti nobiliari erano illuminate da meravigliose finestre bifore,ornate di pietra gentile intagliata.Da queste finestre si doveva ammirare uno spettacolo davvero molto suggestivo:oltre a dominare tutto il vallone della Gravina,era anche possibile avvistare i monti Calabro-Lucani e le Murge.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>