Chiesa di Sant’Angelo e convento dei Frati Minori Osservanti, Ruvo di Puglia

La chiesa, costruita in stile barocco, risale al cinquecento.

Nella chiesa è di notevole interesse il crocifisso ligneo della cappella Cotugno, una pregevole statua dell’Immacolata, il sontuoso altare “alla napoletana” e i dipinti del coro. Ma il pezzo più notevole dell’arredo di questa chiesa è il capolavoro assoluto del pittore fiammingo Gaspar Hovic, “l’adorazione dei magi” eseguito nei primi decenni del Seicento.

Lascia un Commento