Palazzo Jatta, Ruvo di Puglia

l palazzo Jatta sorge nel cuore della Ruvo.

La facciata principale, estesa per circa 66 metri, coronata da un imponente cornicione d’attico, è valorizzata dal grande portale d’ingresso, fiancheggiato da due imponenti colonne d’ordine toscano dall’alto piedistallo che con i capitelli di ordine ionico sorreggono la sovrastante balconata del salone del piano nobile. Alle sette finestre balconate, disposte simmetricamente, corrispondono quelle della parte sottostante.

Una cancellata con elegante lavoro in ferro battuto, consente l’accesso al giardino privato a Sud dell’edificio. Quest’ultimo denota il classico disegno “all’italiana”, con il tracciato dei percorsi pedonali delimitato dalle bordure delle aiuole, in cui fanno bella mostra esemplari di cipressi e palmizi.

La disposizione delle stanze al primo piano è tipica delle residenze signorili, con una successione di sale, salottini, camere da pranzo, numerose camere da letto e cappella; mentre, i locali che prospettano sulla corte un tempo ospitavano la rimessa delle carrozze, le scuderie, i depositi e l’ufficio di amministrazione dell’azienda agricola Jatta. Nell’androne inoltre è ricavata la scalinata ampia ed elegante che consente l’accesso al piano nobile, illeggiadrita da alcuni busti marmorei settecenteschi e da vetrate in alabastro. È senza dubbio un palazzo signorile dalle proporzioni equilibrate che nell’aspetto solido e compatto denota una condizione di vita agiata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>