Chiesa di Sant’Andrea, Barletta

La Chiesa di Sant’Andrea provvista di un campanile, è caratterizzata da due accessi: uno principale posto ad ovest e l’altro, secondario, posto lungo la navata laterale.

Elemento fondamentale nel prospetto principale è il portale monumentale che vede la presenza su ognuno dei due lati di quattro colonnine con capitelli, che dovevano probabilmente sorreggere un arco superiore. Il timpano è lunettato e al suo interno vi sono delle sculture scavate nella pietra che rappresentano il Cristo al centro con, a destra la Vergine e a sinistra Giovanni Battista, entrambi con le braccia tese e volte verso la figura centrale di Gesù. Nella parte laterale del timpano vi sono invece due angeli inginocchiati di profilo rivolti verso il centro della scena. Sui piedritti vi sono poi altre scene dell’Antico e del Nuovo Testamento.

L’interno è suddiviso in tre navate e le navate laterali vedono la presenza delle dodici cappelle costruite in momenti differenti. La navata centrale, coperta con un sistema a capriate lignee, è separata da quelle laterali attraverso una serie di pilastri sormontati da archi. L’interno è illuminato da finestroni posti lungo la navata centrale, in alto, sul lato meridionale della chiesa. Sul fondo, in asse con l’accesso principale vi è l’altare maggiore, coperto da una volta a botte.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>