Castello Ducale, Ceglie Messapica

Il castello si erge su uno dei due colli su cui è posta Ceglie.

Alla struttura si accede attraverso un ampio portale con arco a tutto.
A sinistra è collocata la torre normanna che costituisce la parte originaria del castello, risalente pressappoco al 1100, simbolo tradizionale della Città, è alta 34 metri. Sempre nell’atrio, a ridosso della torre è situato un pozzo sormontato da colonne, dal quale, secondo la tradizione attingeva acqua l’intera città durante i periodi di siccità, inoltre all’interno dell’atrio pullulano gli stemmi delle famiglie nobili che si sono avvicendate alla guida del feudo, le iscrizioni e altri elementi lapidei di notevole interesse artistico.

Di fronte all’ingresso sono posti una scalinata ed un portale cinquecenteschi che conducono ad una delle parti residenziali (ala destra) costituita dalla Sala del Consiglio, un ampio vestibolo con volta decorata da pitture del ‘500 e un lungo corridoio che immette in stanze con caminetti monumentali in pietra. Il perimetro esterno inoltre comprende tre torrioni aragonesi di forma circolare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>