Castello Imperiali, Francavilla Fontana

Il castello fu costruito nel 1450 e ingradito poi nel 1536.
A pianta rettangolare, circondato da fossato, l’esterno è caratterizzato soprattutto da un loggiato barocco, in pietra, con quattro arcate incorniciate da sculture ed affiancate da semicolonne che sostengono una trabeazione con fregio e con cornicione. Altri elementi decorativi sono la cornice marcapiano, che delimita la parte inferiore da quella superiore e, sulla parte superiore, archetti ogivali e merlatura (quest’ultima che, nel corso dei secoli, ha perso la sua funzione militare).

Oltrepassato il portale settecentesco, si accede al cortile, abbellito da un doppio colonnato, da un fonte pedobattista e da un ampio scalone a doppia rampa da accesso al piano superiore, nelle cui sale, voltate quasi tutte a crociera, semplice o a stella, trovava posto la pinacoteca di famiglia.

Tuttora vi sono tele del XVI secolo, segno del mecenatismo dei Bonifacio e alcuni ritratti risalenti al XVIII secolo. Nella sala dei ricevimenti è posto un camino lo stemma degli Imperiali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>