Palazzo Imperiali, Latiano

Nel centro si trova il Castello (o Palazzo Imperiali), forse risalente al XII secolo, ma rimaneggiato più volte, sino all’attuale aspetto (1714, come risulta da talune iscrizioni sul frontale); è passato in proprietà del Comune dopo la cessione da parte del marchese Guglielmo Imperiali nel 1909, ultimo discendente della casata francavillese.

Negli anni ottanta-novanta il Castello fungeva anche da sede degli uffici comunali; oggi è sede della Biblioteca comunale e del “Museo del Sottosuolo”. All’interno vi sono conservate alcune tele di Gerolamo Cenatempo provenienti dalla collezione dei marchesi. L’annessa cappella dell’Addolorata, oggi chiesa dell’Immacolata, è opera di Mauro Manieri: ha pianta a croce greca e volte a crociera con stucchi dorati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>