Chiesa dell’Addolorata, Foggia

La chiesa dell’Addolorata fu costruita tra il 1739 ed il 1742 e presenta diversi motivi architettonici in stile barocco.

Sulla facciata spiccano  le ricche volute laterali del tamburo e il cornicione che circonda il finestrone mistilineo.

L’interno, di forma ellittica, riprende uno dei motivi ricorrenti dell’architettura religiosa barocca, vale a dire la fusione tra pianta centrale ed assetto longitudinale. Sull’altare maggiore è posta la statua della Madonna Addolorata.

Il campanile, ricostruito nel 1833 e sopraelevato nel 1954, è di solida fattura e seppur incompleto supera di poco l’altezza del tetto del tempio.

Lascia un Commento