Museo Municipale, Troia

Il Museo Municipale di Troia è stato allestito nel 1971 nei locali del piano terra del seminterrato del cinquecentesco palazzo d’Avalos.

Il museo custodisce numerosi reperti, tra cui ricordiamo la tomba – colombario di Gaidefreda ed Enea, una litografia del corpo imbalsamato di Federico II, la lastra sepolcrale del sarcofago di Rubria Marcella, il sarcofago di San Secondino, colonne e capitelli con epigrafi funerarie di epoca romana, un tratto della pavimentazione della via consolare Traiana, ritrovato a Troia lungo corso Regina Margherita durante i lavori di ripavimentazione del 1956.

Lascia un Commento