Castello Baronale Capece, Corsano

Il Castello Baronale Capece, situato in Piazza Umberto I, fu eretto intorno al XVII secolo sul posto di un’antica fortezza voluta da Fabiano Securo agli inizi del XIII secolo.
Di particolare interesse è il caratteristico giardino pensile, il cui corpo antico è in precarie condizioni. Le coperture interne sono con volta a stella e con volta a botte. Delle antiche decorazioni rimangono alcuni resti di affreschi nei vani del piano nobile e alcuni bassorilievi di modesta fattura artistica situati nella sala del trono. Al corpo principale un tempo era annessa la cappella di San Vito.

Al castello è legata una vecchia leggenda: si racconta che i feudatari Capece vi fecero costruire un passaggio segreto, ovvero un percorso sotterraneo della cui esistenza doveva esserne a conoscenza solo il barone che, in caso di pericolo, avrebbe raggiunto rapidamente l’aperta campagna. Per garantire il segreto di questo passaggio, il barone fece uccidere il progettista e il costruttore dell’opera.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>