Chiesa di San Francesca d’Assisi, Scorrano

La chiesa di San Francesco d’Assisi, detta degli Agostiniani, fa parte del convento fondato dai Frati Minori Conventuali nella metà del XV secolo.

L’attuale fabbrica, edificata dal 1789 al 1801, presenta una facciata divisa in due ordini. L’ordine inferiore è scandito da sei lesene corinzie che fanno da cornice al portale d’ingresso e allo stemma dei Frati Minori. L’ordine superiore, raccordato al primo da due volute con le statue di San Paolo e San Bonaventura, ospita un finestrone centrale e termina con un elaborato frontone sormontato dalla statua dell’Immacolata.

L’interno, a croce latina con breve transetto, è ad unica navata con cappelle laterali e profondo coro. Ha una copertura a vele e cupola che si erge nell’intersezione fra le due braccia della croce. Oltre all’altare maggiore, dedicato al Santissimo Sacramento, la chiesa accoglie gli altari laterali dedicati a Sant’Antonio da Padova, alla Madonna del Rosario, all’Immacolata Concezione, a San Francesco d’Assisi, a San Giuseppe da Copertino e a San Nicola da Tolentino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>