Chiesa di San Lorenzo, Sogliano Cavour

La chiesa madre di San Lorenzo Martire risale presumibilmente al XV secolo e la sua intitolazione si deve ai Padri Agostiniani. Nella metà del XIX secolo, con l’aumento della popolazione, fu necessario ampliare l’edificio e la chiesa assunse l’aspetto e le dimensioni attuali. La ristrutturazione determinò la fusione dell’antico stile barocco con il nuovo stile neoclassico.
Intorno all’antica chiesa, rimasta al centro, furono aggiunte le navate laterali, il transetto e l’abside semicircolare.
L’interno, a croce latina, si sviluppa con tre navate separate da pilastri che sorreggono archi a tutto sesto.
Oltre al barocco altare maggiore in pietra leccese, sono presenti gli altari laterali dedicati alla Madonna del Rosario, alla Madonna Addolorata, a San Michele, a San Giuseppe e al Crocefisso. Di pregevole interesse artistico sono l’antico mosaico pavimentale nella navata di sinistra, il settecentesco organo a canne e la statua in legno policromo di San Lorenzo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>