Chiesa Madre, Cavallino

La Chiesa Madre, dedicata a Maria SS. Assunta, venne edificata a partire dal 1630.
L’esterno è caratterizzato da un sobrio prospetto barocco, impreziosito da un ricco portale d’ingresso adorno lateralmente da due nicchie che racchiudono alcune statue.
L’interno, a navata unica con transetto, è a croce latina e presenta una copertura a crociera. Lungo la navata sono presenti alcuni altari dedicati a Sant’Antonio da Padova, alla Madonna del Rosario e San Michele Arcangelo, a Sant’Anna, alla Vergine della Pietà e alla Madonna del Monte.
Nel 1972, in seguito ai stravolgimenti liturgici dettati dal Concilio Vaticano II, l’area presbiteriale subì un radicale cambiamento. Furono distrutti il coro, l’altare barocco in marmo e al posto dell’antica statua della Madonna Assunta, attualmente in una nicchia all’esterno della chiesa, fu posizionato un grande Crocifisso in legno di noce.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>