Chiesa Madre, Cocumola

La chiesa Madre, dedicata al protettore San Nicola, fu edificata negli ultimi anni del Settecento e ha subito delle opere di ampliamento.

Il prospetto neoclassico, frutto di lavori eseguiti nel 1906 che comportarono anche la costruzione dell’attigua torre dell’orologio, si compone di tre parti scandite dal alte lesene ioniche. La parte centrale, più alta rispetto alle due laterali, ospita una nicchia e un rosone posti in asse con il portale maggiore. Alle due estremità laterali trovavano posto fino a pochi anni fa da due statue in pietra leccese della Madonna col Bambino e di San Francesco da Paola.

L’interno, a tre navate con abside, custodisce cinque altari laterali intitolati a Santa Margherita Maria Alacoque, alla Madonna Assunta, a sinistra, a San Nicola, a San Francesco da Paola e alla Madonna del Rosario, a destra. Sugli altari sono posizionate le rispettive tele ad eccezione di quella del Rosario su cui troneggia la statua della Titolare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>