Chiesa Madre, Guagnano

La Chiesa Madre, dedicata alla Madonna Assunta, risale al XVIII secolo. Fu portata a termine nel 1798 e ingloba un più antico edificio del XV secolo eretto sul luogo del ritrovamento di un’immagine della Vergine del Rosario.

Presenta un’imponente facciata barocca divisa in due ordini, un elegante portale d’ingresso, sul quale è ubicata una bella scultura dell’Assunta, da due portali più piccoli e da raffinate decorazioni.

L’interno, a croce latina con tre navate, si presenta decorato con sfarzosi stucchi dorati. Le navate ospitano alcuni altari barocchi sotto il titolo del Crocefisso, di San Francesco Saverio, di Sant’Oronzo, della Madonna del Carmine, dei Santi Cosma e Damiano, di San Francesco d’Assisi e di San Giuseppe. Nel braccio destro del transetto è situato l’importante altare della Madonna del Rosario contenente il pregevole dipinto della Vergine risalente al XIV secolo. Rinascimentale è il battistero recentemente restaurato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>