Piazza Sant’Oronzo, Lecce

Piazza Sant’Oronzo è situata nel centro abitato, caratterizzato da un’edilizia stratificatasi dal Medioevo all’Ottocento, in precedenza occupava lo spazio che oggi si apre affacciandosi sull’Anfiteatro, mentre quella attuale scaturisce dall’abbattimento del quartiere delle botteghe.

Tale piazza prende il nome dal Santo Patrono di Lecce, Oronzo, fin dal 1656, in occasione di una terribile epidemia di peste che si abbatté sul Regno di Napoli provocando molte vittime.
Il popolo e il clero leccese, tra cui il Vescovo Luigi Pappacoda, si convinsero così che la città era stata risparmiata per intercessione di Sant’Oronzo, per il quale fu, anche, eretta una statua al centro della piazza,.
Ancora oggi la Statua di Santo Oronzo è il centro visivo e planimetrico di Piazza S. Oronzo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>