Chiesa Matrice di Maria Santissima Annunziata, Palagiano

La Chiesa Matrice di Palagiano compare in una pianta topografica del territorio nel 1787, risalente al XVIII secolo, presenta una semplice facciata, opera di transizione dal barocco al neoclassico. La facciata si presenta scandita verticalmente da coppie di lesene con semplici capitelli e segnata orizzontalmente da due cornici marcapiano. Chiude la facciata un fastigio arquato con pinnacoli laterali.

All’interno, ad una navata, una tela dell’Annunciazione, di autore ignoto del XVIII secolo, tela ad olio “Madonna dei Miracoli”, la tela “Crocifissione tra le anime purganti” e una pregevole statua lignea raffigurante San Francesco vestito da conventuale.

Da poco sono state restaurate le Statue di San Rocco risalente al 1601, un crocifisso del XVI secolo e il Cristo Risorto, posto nell’altare barocco sulla sinistra della navata. Nella medesima Chiesa,sulla destra, vi è l’altare dedicato al Santo Patrono, San Rocco, su cui è posta la nicchia che custodisce la venerata immagine del Santo.

Per antica tradizione i solenni festeggiamenti in onore di San Rocco si svolgono il sabato, la domenica e il lunedì successivi al 16 agosto, solennità liturgica del Santo. La sera del sabato ha luogo la processione della cavalcata, che dà inizio ai festeggiamenti, con la sfilata di cavalli riccamente bardati e montati da bambini vestiti come il Santo Pellegrino.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>