Cappella di Sant’Oronzo

La Cappella di Sant’Oronzo fu edificata nel 1658 per devozione di Francesco Costantini. La chiesa era in realtà dedicata non solo a sant’Oronzo, ma anche alla Vergine Maria, a san Giuseppe e a san Gaetano da Thiene. Ciò si evince sia dall’iscrizione ancora oggi leggibile sul portale, sia dagli affreschi ben conservati all’interno e che raffigurano le figure sacre menzionate.

La chiesa, annessa al seicentesco palazzo De Blasi, è di proprietà privata. Dopo un lungo periodo, durante il quale veniva aperta al culto solo il 26 agosto di ogni anno, giorno di Sant’Oronzo, le funzioni religiose sono riprese regolarmente, permettendo l’apertura della stessa per vari giorni al mese.

Di fronte alla chiesetta, al centro della piazza omonima, si erge una colonna con capitello, sul quale è collocata la statua del Santo scolpita in pietra leccese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>