Chiesa di San Giovanni Battista, Patù

La chiesa di San Giovanni Battista, rispecchia lo stile romanico-bizantino. Sul frontone troneggia una bifora, mentre sull’abside vi è un rosone. Questo monumento, edificato tra il X e l’XI secolo con lastroni provenienti da edifici dell’antica città di Vereto, custodisce nel suo interno alcune testimonianze monumentali e calcaree di questa città.
L’interno è a tre navate divise da pilastri, con il tetto a spioventi.
Bisogna riconoscere nella chiesa almeno tre fasi; alla prima fase appartengono oltre che l’impianto essenziale, la bifora e l’arco a tutto sesto della facciata principale. La copertura attuale fu realizzata nel primo decennio del Novecento. Degli antichi affreschi rimane un San Giovanni Battista.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>