km    
Anfiteatri, Aree Archeologiche, Borghi, Centri Storici
Castelli, Torri, Palazzi e Dimore Storiche
Chiese, Cattedrali, Basiliche, Conventi, Monasteri, Abbazie, Santuari
Musei e Pinacoteche

Storia, Arte e Cultura

Chiesa di Sant’Oronzo, Turi

La chiesa di Sant’Oronzo fu costruita nel 1727, all’ingresso della grotta di Sant’Oronzo, in cui esiste ancora un altare, una cappella, detta del Lucernario. Successivamente, sempre nel XVIII secolo, fu edificata una chiesa che fu restaurata nel 1925, e attualmente nel 2000. Imponente edificio religioso a croce greca sorto per volere della cittadinanza sulla grotta [...]

Chiesa di San Rocco, Turi

La chiesa di San Rocco è una chiesa che ha due cupole, caratterizzata da un tetto con due tamburi sormontati da piramidi. interno è a unica navata rettangolare che consta di due ambienti, ciascuno coperto da una cupoletta semisferica. La Chiesa è realizzata in conci regolari di pietra e l’unica decorazione di questo edificio compatto [...]

Chiesa Madre, Turi

La chiesa Madre è dedicata a Santa Maria Assunta e risale al XII secolo. La facciata è in stile neoclassico, in cui quattro paraste doriche sostengono una trabeazione.La semplicità dell’esterno contrasta con la ricchezza di decorazioni dell’interno, che conserva manufatti lignei come il pulpito e la cantoria con l’organo, e opere di rilevante importanza artistica, [...]

Santuario di Maria Santissima delle Grazie, Mellitto

Il santuario di Santa Maria delle Grazie è stato costruito in varie fasi, inizialmente, durante il XVI secolo, si trattava di un’edicola. Nel 1697 l’edicola fu inglobata in una cappella con la volta a cupola e due feritoie laterali. Nel 1800 si procedette ad un ulteriore ampliamento e, infine, nel 1924, fu dotata di una [...]

Chiesa Santa Maria Assunta, Grumo Appula

La chiesa di Santa Maria Assunta è la chiesa matrice dedicata alla Santa Vergine Maria Assunta. La costruzione risale al XIII secolo ed è probabile che sia stata costruita al posto di un’altra chiesa demolita per via delle critiche condizioni architettoniche. L’edificio presenta segni dell’architettura romanica-pugliese e ha una pianta a croce greca.  

Porta Baresana, Bitonto

Originariamente era chiamata Porta della Marina, successivamente il nome fu cambiato, quando la porta divenne l’accesso per la città di Bari. Sulla facciata esterna può notare , in cima, la statua dell’Immacolata Concezione, mentre alle spalle della statua, troviamo il vano dell’orologio aggiunto nel Novecento insieme all’annessa campana. Sotto l’orologio è presente uno stemma dei [...]

Torrione Angioino, Bitonto

Il torrione angioino è il più grande e il più resistente delle ventotto torri situati lungo la cinta muraria della città di Bitonto. Il Torrione, che ha subìto anche un importante restauro interno. Gli scavi effettuati, hanno permesso di recuperare le antiche casematte, i rivellini, il fossato, con il basamento pentagonale della torre stessa e [...]

Teatro Traetta, Bitonto

Il Teatro Comunale è intitolato al musicista bitontino Tommaso Traetta. I lavori di costruzione terminarono nel 1838, anche se poi successivamente ha subito diversi rifacimenti. La facciata è divisa sostanzialmente in due parti. La parte inferiore è in pietra, mentre la superiore è in intonaco. Nonostante le ridotte dimensioni ripropone la forma all’italiana e contiene tre [...]

Villa Sylos, Bitonto

La villa Sylos è chiamata anche “La Contessa”, ed è un complesso residenziale costituito da una torre d’avvistamento, un portico, la villa, e una piccola chiesa intitolata a San Tommaso. La torre risale al XV secolo. Il portico si caratterizza per avere una volta a crociera. La villa si sviluppa su una pianta a “L” [...]

Palazzo De Ferraris-Regna, Bitonto

Il palazzo De Ferraris risale al 1300. Tra il 1586 e il 1639 fu ricostruito per volere della famiglia Regna. Il palazzo presenta un portale con colonne di ordine dorico poggianti su un semplice basamento. I loggiati interni sono realizzati in epoche diverse: il primo piano e il cortile risalgono al XIV secolo, mentre il [...]