Tag ‘Bari’

Chiesa del Carmine, Noicattaro

La chiesa del Carmine fu edificata in stile barocco fra il 1587 e il 1636 insieme all’annesso ex convento dei Carmelitani. Il porticato si apre con la facciata costituita da quattro paratie. Il portale d’ingresso è sovrastato da una lunetta su cui è affrescata la Madonna del Carmine. Entrando si ammira subito l’architettura sfarzosa del [...]

Chiesa Madre, Noicattaro

La chiesa Madre intitolata a Santa Maria della Pace è la chiesa più importante e più antica del paese. La facciata monocuspide conserva due portali centinati dalle cornici riccamente scolpite, ed è fiancheggiata a sinistra dal bel campanile alto 33 m. All’interno della Collegiata si possono ammirare le tre navate divise da colonne con capitelli [...]

Museo Diocesano di Molfetta

Il museo ospita reperti provenienti da varie campagne di scavo effettuate sull’onda degli “entusiasmi ottocenteschi”, nel Pulo di Molfetta e in altri siti archeologici circostanti. Al piano terra la possibilità di ammirare la sezione archeologica che raccoglie sia materiale preistorico di Età Neolitica che di Età preromana; la galleria dei paramenti liturgici che rivelano l’evolversi [...]

Il Pulo, Molfetta

Con il termine Pulo si indicano generalmente doline carsiche di grandi dimensioni, generalmente munite di almeno un inghiottitoio, che può essere palese o occulto. In particolare il Pulo di Molfetta si differenzia dagli altri per essere una dolina a pozzo a causa delle pareti strapiombanti su praticamente tutto il contorno, e di crollo, in relazione [...]

Torri di avvistamento, Molfetta

Verso Bisceglie e in prossimità del confine con il suo territorio, si erge a picco sul mare l’unica torre di avvistamento chiamata, sin dal 1569, Torre Calderina o Torre del Porto di San Giacomo, torre costiera del XVI secolo, particolarmente importante in quanto posizionata in un luogo strategico poiché da essa era possibile il collegamento [...]

Chiesa del SS. Crocifisso o dei Padri Cappuccini, Molfetta

Nella chiesa all’interno, sull’altare maggiore, si può ammirare un crocifisso in legno di scuola veneziana donato nel 1682 dal sacerdote don Francesco Antonio Cucumazzo (o Cucomazzo). Il Crocefisso ha per sfondo una pala d’altare rappresentante il Calvario. Alla base della tela si trovano due stemmi gentilizi. Uno appartiene alla famiglia del committente/donatario. L’arma, infatti, rappresenta [...]

Chiesa di Santo Stefano, Molfetta

La Chiesa di Santo Stefano fu ricostruita nel 1586. All’interno della chiesa sono conservati il dipinto raffigurante la Madonna con l’Arcangelo, il Tobiolo di Corrado Giaquinto, una statua lignea di San Liborio alta 1,60 m di autore sconosciuto del XVII secolo e la statua di Santo Stefano protomartire, in cartapesta, opera di Giulio Cozzoli. Nella [...]

Chiesa dell’Immacolata, Molfetta

La chiesa dell’Immacolata fu costruita nel 1874 e successivamente i lavori, sospesi per mancanza di fondi, furono portati a termine grazie ai finanziamenti di munifici benefattori. L’interno, in stile neoclassico come la facciata, è diviso in tre navate da imponenti colonne di granito scuro sormontate da capitelli ionici. Il campanile, che si eleva maestoso alle [...]

Chiesa della Santissima Trinità, Molfetta

La Chiesa della SS. Trinità, meglio conosciuta come chiesa di Sant’Anna, è formata da un’unica navata ed è completata da un piccolo campanile a vela . Le prime notizie risalgono al 1154, epoca in cui apparteneva ai Padri Benedettini della Santissima Trinità di Venosa.

Chiesa di San Domenico, Molfetta

La chiesa di San Domenico fu ultimata intorno al 1680 e fu consacrata nel 1699. La facciata principale, in stile barocco, è preceduta da un pronao con tre archi a tutto sesto; nelle nicchie laterali sono collocate le statue di Santa Caterina d’Alessandria e di Santa Maria Maddalena, protettrici dell’ordine domenicano. Nella chiesa sono conservati [...]