Tag ‘Bari’

Chiesa di San Domenico, Bitonto

La chiesa di San Domenico fu costruita nel 1258. La terza campata fu allargata nel corso del XVIII secolo trasformando la pianta della chiesa a croce latina. Così si sono realizzate due cappelle: una chiamata cappella dei Misteri, dove sono collocate le statue, realizzate nel XVII secolo, che sfilano durante la processione del venerdì Santo, [...]

Chiesa del Santissimo Crocifisso, Bitonto

La chiesa del Crocifisso di Bitonto fu costruita a partire dal 1664. La chiesa presenta un’originale pianta a croce greca con cupole in asse ricoperte di chianchette secondo modelli architettonici usuali nelle chiese rurali pugliesi. Il registro inferiore della facciata riecheggia i modelli classici, con lesene doriche e cornice a metope e triglifi che inquadrano [...]

Chiesa di San Gaetano da Thiene, Bitonto

La chiesa di San Gaetano fu eretta nel 1609 e si presenta in stile barocco. La severa facciata in bugnato è preannunciata da un’ampia scalinata e divisa in due ordini da una cornice marcapiano e sormontata da un grande timpano. Alcune nicchie prive di decorazione scultorea attestano l’incompiutezza dell’edificio. Più in alto si nota lo [...]

Chiesa di San Francesco D’Assisi, Bitonto

La chiesa di San Francesco d’Assisi detta della Scarpa fu costruita sull’acropoli di Bitonto sulle rovine del tempio romano di Minerva. La facciata, in stile tardo romanico, è la parte più antica della chiesa ed è anche quella meglio conservata. Essa si trova al sommo di una scalinata che ne mette in rilievo la struttura [...]

Cattedrale di Bitonto

La cattedrale di Bitonto è dedicata a santa Maria Assunta. La facciata si presenta tripartita da lesene per tutta l’altezza ed è dotata di tre portali, uno per ogni navata. Nell’architrave sono scolpiti a bassorilievo, Annunciazione, Visitazione, Epifania, Presentazione di Gesù al Tempio. Nella lunetta infine è rappresentata, sempre in bassorilievo, un’Anastasis. L’interno, con pianta [...]

Basilica di Santa Maria del Pozzo, Capurso

La Basilica di Santa Maria del Pozzo di Capurso e l’annesso convento alcantarino, progettata dall’architetto basere G. Sforza, dopo un quarantennio di lavori, fu ultimata nel 1770. Per volontà di Papa Pio IX, venne elevata al rango di Basilica minore e in seguito, per interessamento della famiglia reale di Napoli, i Borbone delle Due Sicilie, [...]

Chiesa Madre, Adelfia

Chiesa Madre di Montrone, intitolata a san Nicola di Bari, venne costruita attorno al 1711. Il campanile invece fu costruito tra 1744 e il 1747. Nel 1833 il pittore molfettese Saverio Calò ne affrescò gli interni; nel 1926 il barese Bernardo Caprioli eseguì la decorazione in oro zecchino della parte superiore della chiesa. All’interno troviamo [...]

Museo Civico “Grazia e Pietro Didonna”, Rutigliano

Il museo, raccoglie ed consente di ammirare il materiale raccolto del neolitico e dell’età del bronzo. Da non perdere la donazione “Gianfranco Dioguardi” che comprende vasi e statuette del periodo classico.

Chiesa di Santa Maria della Colonna, Rutigliano

La chiesa è stata istituita nel 1059. Più volte ristrutturata, conserva all’esterno il primigenio campanile romanico, munito di trifore e un portale la cui architrave riporta un bassorilievo dell’XI secolo raffigurante il Cristo tra gli apostoli. Nell’interno a tre navate, che si caratterizza per la successiva cupola barocca, si conservano il leggio marmoreo e il [...]

Torre Normanna, Rutigliano

Il castello normanno fu fatto demolire nel 1618. Sopravvivono soltanto due delle originarie quattro maestose torri normanne quadrandolari,di cui una quasi intatta. Rimane ancora integro il portale di accesso alla corte che invece risulta molto manomessa. La Torre Normanna è formata da più piani sovrapposti fino al terrazzo sovrastante ed è di proprietà privata della [...]