Piattaforma e-learning INNOguide – L’innovazione nel Turismo

Serena Accogli
Serena Accogli

COME APPRENDERE E FORMARSI IN MODO INNOVATIVO

A portare una ventata di NOVITÀ nel mondo del turismo ci hanno pensato 8 Paesi dell’Unione Europea che, con un progetto Leonardo da Vinci, promosso dall’Unione Europea, hanno messo a confronto i loro programmi di studio ed elaborato una piattaforma e-learning INNOVATIVA in lingua inglese.

I Paesi coinvolti in questo progetto sono: Belgio, Francia, Ungheria, Italia, Malta, Norvegia, Spagna e Paesi Bassi. Essi hanno elaborato un’analisi comparativa dei programmi di studio degli esperti nel settore del turismo e hanno esaminato in maniera approfondita 3 TEMATICHE-MODULI INNOVATIVI: la sostenibilità, le competenze interculturali e la guida esperienziale e tutti e 3 sono stati sviluppati in una visione europea di target di competenze.

Lo studio ha rivelato che questi moduli o non sono adeguatamente affrontati oppure sono del tutto assenti negli attuali programmi di studio, seppur ritenuti molto importanti dai formatori.
Ecco da dove nasce l’iniziativa di offrire delle nozioni NUOVE nei corsi di apprendimento, rendendo queste conoscenze fruibili a tutti, e cercando di dare l’opportunità ad esperti del settore di migliorare e arricchire le proprie competenze.

CHI SONO I DESTINATARI?

Innoguide si rivolge a tutti gli esperti del settore turistico ma, in particolar modo, alle guide turistiche.

Basti pensare al ruolo importantissimo svolto dalle guide turistiche sia a livello locale, che regionale, nazionale ed europeo. Per definizione una guida non è altro se non una “persona che guida i visitatori nella lingua da loro scelta e interpreta il patrimonio culturale e naturale di un territorio. Inoltre, possiede generalmente una qualifica specifica di norma rilasciata e/o riconosciuta dall’autorità competente”. Ma perché non considerarla un professionista in grado di contribuire allo sviluppo del territorio in cui opera?

Queste figure infatti possono:

-aumentare la consapevolezza dei turisti nei confronti del turismo sostenibile;

-contribuire nel processo di integrazione europea;

-promuovere una vera e propria identità europea;

-facilitare l’acquisizione di alcune competenze chiave per l’apprendimento permanente.
QUALI SONO GLI OBIETTIVI CHIAVE?

Questo progetto si pone l’obiettivo fondamentale di far riflettere le parti interessate sul ruolo e lo sviluppo di una guida come un’importante rappresentante degli ideali e dei principi europei. La guida turistica, in particolare, può creare una dimensione europea durante le visite guidate, evidenziando la storia comune, le narrazioni comuni, e presentando un’identità europea all’interno e all’esterno dell’Europa.

L’INNOGUIDE, quindi, vuole:

-Effettuare uno studio comparativo dei programmi di formazione per le guide turistiche degli 8 Paesi partner in termini di livello (normative EQF), durata e contenuto.

-Sviluppare tre moduli di formazione (Sostenibilità, Interculturalità e Guida esperienziale) in lingua inglese per gli insegnanti/formatori e per coloro che si stanno formando.

-Stabilire una piattaforma per la condivisione di esperienze per garantire il proseguimento attivo e stimolare la mobilità tra insegnanti e studenti.
PERCHÉ È INNOVATIVO?

I 3 moduli analizzati nel progetto mirano ad essere INNOVATIVI perché incoraggiano lo sviluppo di TIPOLOGIE INNOVATIVE DI PROGRAMMI DI FORMAZIONE, soprattutto per guide turistiche, e rispondono alle esigenze di specifici gruppi target.

Il modulo della SOSTENIBILITÀ si pone l’obiettivo di insegnare a gestire le risorse mantenendo l’integrità culturale, i processi ecologici essenziali, la diversità biologica e i sistemi viventi.

Quello dell’INTERCULTURALITÀ affronta delle competenze specifiche, quali: le competenze linguistiche, le conoscenze di aspetti socio-culturali della destinazione, e la comprensione della cultura del visitatore. Il suo obiettivo fondamentale è rendere capaci di collegare il visitatore alla destinazione.

Il terzo modulo è quello della GUIDA ESPERIENZIALE che mira a coinvolgere i turisti nella loro esperienza-viaggio: i turisti, infatti, non sono solo presenti in qualità di osservatori passivi, ma possono essere partecipanti attivi in grado di conoscere e sperimentare l’autenticità di un luogo.
COME ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA E-LEARNING?

Per iscriversi alla piattaforma e-learning è necessario:

1. Collegarsi al sito http://www.innoguidetourism.eu/

2. Cliccare su “E-LEARNING PLATFORM” nella barra degli strumenti.

3. A destra, nel riquadro “Login”, cliccare su “Create new account” (Crea nuovo account).

4. Nel riquadro “Choose your username and password” (Scegli username e password) inserire:

Username
Password

5. Nel riquadro sottostante “More details” (Maggiori dettagli) inserire:

Email address (Indirizzo email)
Email (again) (Ripeti indirizzo email)
First Name (Nome)
Surname (Cognome)
City/town (Città)
Country (Paese)

Tutti i dati sono obbligatori.

6. Dopo aver inserito tutti i dati cliccare sul pulsante sottostante “Create my new account” (Crea il mio nuovo account)

7. Apparirà una voce che chiede di collegarsi all’indirizzo email inserito durante la registrazione per convalidarla.

8. Collegarsi al proprio indirizzo di posta elettronica e cliccare il sito contenuto nel testo dell’email al fine di confermare la propria registrazione.

9. Si aprirà automaticamente una nuova pagina web Innoguide con su scritto “Thanks Nome Cognome. Your registration has been confirmed” (Grazie Nome Cognome. La sua registrazione è stata confermata)

10. Cliccando sul pulsante in basso “Courses” (Corsi) si può accedere subito ai contenuti della piattaforma, oppure fare il log out per uscire dal sito.

 

Social Share Counters

Post pubblicato in Formazione and tagged , , , , . Se lo ritieni interessante aggiungi ai preferiti. Segui i commenti di questo post con RSS feed o lascia un trackback: Trackback URL.

Lascia un Commento