Inserire una camera

admin
Fabio Danese

Per camera si intende tipologia di camera ossia una classe di camere di cui se ne dispone di un certo numero: disponibilità. Ad esempio singola, doppia, suite; quindi potrei avere 5 singole, 20 doppie e 4 suite. Le tipologie inserite verranno offerte al pubblico attraverso l’online reception WuBook. La suddivisione delle proprie camere in tipologie è un momento importante per la costruzione della propria strategia di vendita e deve tener conto dei seguenti aspetti:

  •  Suddivisione per occupancy: singola, doppia, tripla… ecc.
  • Suddivisione per prezzo: per esempio potrei avere due tipi di doppia: quella standard e quella superior che è più spaziosa e la vendo ad un prezzo più alto.
  • Configurazione nelle OTA: è bene, alla luce di una futura attivazione del channel manager, cercare di mantenere una configurazione omogenea con le OTA.
  • Semplicità di lettura: Esagerare con il numero di tipolgie di camera e di camere virtuali potrebbe rendere l’online-reception di difficile lettura per l’utente, ostacolando la converisione della visita in prenotazione.

booking-frontend

Su internet semplicità e chiarezza sono fondamentali. E’ importante usare nomi semplici, descrizioni sintetiche e di facile comprensione, è bene mostrare un’immagine della camera. Al contrario, non curare la maschera di prenotazione, inserendo una descrizione si e una no o mettendo l’immagine solo su alcune camere, potrebbe dare un senso di insicurezza all’utente

Inserire una tipologia di camera è molto semplice

ins-camera

Tutti i campi sono obbligatori, il Nome della tipologia potrà essere ulteriormente specificato in 8 lingue! Il numero di posti letto indica la capacità della camera (occupancy). Il prezzo e il numero camere impostano rispettivamente prezzo e disponibilità di default. Questi dati potranno essere successivamente variati nel tempo attraverso gli strumenti Tabla o Sytar. E’ possibile indicare il trattamento se la struttura ne adotta uno in particolare. Il Codice Camera, serve solo per abbreviare il nome della tipologia ed è di uso esclusivamente interno al pannello di controllo; si consigliano codici intuitivi (SNG, DBL1, DBL2, TRP, ecc.).

WuBook da’ la possibilità di offrire la stessa tipologia di camera sotto vesti commerciali diverse attraverso le camere virtuali. Per esempio le camere di tipo Doppia, potreste essere disposti ad offrirle anche come Doppia ad uso singola, con un prezzo differente.

Nota per chi usa il Channel manager

Se in fase di configurazione delle camere su WuBook state già offrendo della disponibilità sui portali OTA, allora quello che conviene fare, è creare una configurazione il piu’ possibile omogenea. In questo caso può valere la pena riconfigurare la propria rivendita sui vari portali. Si devono tener presente 3 aspetti fondamentali:

  1.  Tutte le tipologie offerte sui ogni portale dovranno avere corrispondenza con una tipologia di camera WuBook. In pratica il numero di tipologie inserite in WuBook deve essere maggiore o uguale a quelle inserite sul portale OTA.
  2. Conviene offrire sul canale di prenotazione diretto WuBook tutta la disponibilità offerta sulle OTA. Offrire piu’ disponibilità sulle OTA piuttosto che sul canale diretto sarebbe un’errore commerciale.
  3. Eventualmente può avere senso riservare un po’ di disponibilità esclusivamente per la vendita diretta sul proprio sito. Questo lo si ottiene inserendo su WuBook una o piu’ tipologie di camere in più rispetto ai portali di prenotazione.

La cosa migliore è quella di vendere (quando possibile) le stesse identiche tipologie su tutti i canali: sia quello diretto che sui vari portali di prenotazione. In questo modo, pubblichiamo contemporaneamente tutta la disponibilità su tutti i canali, sfruttando al massimo la potenza del channel manager woodoo.

 

 

Social Share Counters

Post pubblicato in wubook. Se lo ritieni interessante aggiungi ai preferiti. Segui i commenti di questo post con RSS feed o lascia un trackback: Trackback URL.

Lascia un Commento